La Val di Chiana. Una terra tra i laghi.
Lorenzo Berna il 29/05/2020

La Val di Chiana. Una terra tra i laghi.

Così, il celebre archeologo Bianchi Bandinelli, chiamò il distretto ad oriente di Chiusi che in epoca etrusca rappresentava il comparto agrario più produttivo dei possedimenti che la potente città di Porsenna governava, estesi a sud fin oltre le colline dell’odierna Città della Pieve: una terra tra i laghi.

  Lorenzo Berna
Cortona. Tra Etruschi e Rinascimento.
Lorenzo Berna il 04/06/2020

Cortona. Tra Etruschi e Rinascimento.

Cortona si trova al confine tra Toscana ed Umbria in provincia di Arezzo su una collina di circa 600 metri sul livello del mare in posizione dominante rispetto al lago Trasimeno ed alla Val di Chiana.

  Lorenzo Berna
Paciano. Antico castello medievale.
Lorenzo Berna il 04/06/2020

Paciano. Antico castello medievale.

Piccola ma affascinante cittadina medievale della Val di Chiana umbra, in provincia di Perugia, ricompresa tra “I borghi più belli d’Italia”, Paciano sorge sui colli a sud del Lago Trasimeno, da cui dista circa 7 km in linea d’aria. Mirabile gioiello d’arte, il suo centro storico sorge fra verdeggianti boschi che, a valle, lasciano il posto a una rigogliosa campagna dagli splendidi colori.

  Lorenzo Berna
Piegaro. I castelli e l'arte del vetro.
Lorenzo Berna il 03/06/2020

Piegaro. I castelli e l'arte del vetro.

Il piccolo borgo di Piegaro, in provincia di Perugia, è collocato tra il Lago Trasimeno e Città della Pieve, nella parte nord orientale della Val di Chiana umbra.

  Lorenzo Berna
Montegabbione. Nel verde più verde.
Lorenzo Berna il 03/06/2020

Montegabbione. Nel verde più verde.

Proteso all’estremo nord della provincia di Terni, Montegabbione domina un’altura (circa 600 m s.l.m.) fra la Val di Chiana umbra e le Valli del Nestore e del Tevere. Situato alle pendici occidentali del Montarale, il borgo è capoluogo di un interessante territorio comunale con meraviglie naturali, storiche e culturali, che lo rendono una meta irrinunciabile per chi visita questa parte dell’Umbria.

  Lorenzo Berna
Parrano. Terra di upupe.
Lorenzo Berna il 03/06/2020

Parrano. Terra di upupe.

Splendido borgo della provincia di Terni, Parrano giace sulla sommità di uno dei colli della Val di Chiana umbra occidentale.

  Lorenzo Berna
Ficulle. Il borgo dei "cocci".
Lorenzo Berna il 03/06/2020

Ficulle. Il borgo dei "cocci".

Splendido centro medievale del nord della provincia di Terni, Ficulle è un borgo umbro dalla profonda rilevanza storica e religiosa, oltre che sede di importanti tradizioni artigiane, su tutte la lavorazione delle ceramiche e del ferro battuto. Attorno al capoluogo comunale, si estende un territorio assai suggestivo, contraddistinto ora da colli boscosi, ora da agri coltivati, ora da erti calanchi.

  Lorenzo Berna
Orvieto. La città alta e strana.
Lorenzo Berna il 03/06/2020

Orvieto. La città alta e strana.

Orvieto è stata definita “la città alta e strana“ ed è facile capire perché, osservandola da lontano, soprattutto di notte, quando sembra sospesa nel cielo mentre di giorno, appare appena appoggiata alle nuvole.

  Lorenzo Berna
Sorgenti termali libere in Val di Chiana.
Lorenzo Berna il 03/06/2020

Sorgenti termali libere in Val di Chiana.

San Casciano dei Bagni, comune toscano in provincia di Siena posto nella parte sud occidentale della Val di Chiana, è talmente ricca di sorgenti termali che è forse più famosa per i suoi bagni liberi che per il pur lussuoso stabilimento termale.

  Lorenzo Berna
Una storia antica, una bellezza eterna.
Lorenzo Berna il 29/05/2020

Una storia antica, una bellezza eterna.

«Non è possibile vedere campi più belli; non vi ha una gola di terreno la quale non sia lavorata alla perfezione, preparata alla seminazione. Il formento vi cresce rigoglioso, e sembra rinvenire in questi terreni tutte le condizioni che si richieggono a farlo prosperare. Nel secondo anno seminano fave per i cavalli, imperocché qui non cresce avena. Seminano pure lupini, i quali ora sono già verdi, e portano i loro frutti nel mese di marzo. Il lino pure è già seminato; nella terra tutto l'inverno, ed il freddo, il gelo lo rendono più tenace.»

  Lorenzo Berna
Il lago di Chiusi. Oasi del WWF.
Lorenzo Berna il 29/05/2020

Il lago di Chiusi. Oasi del WWF.

Il lago di Chiusi è un bacino lacustre della Toscana situato nella parte sud occidentale della Val di Chiana senese, pochi chilometri a nord-est della località da cui prende il nome.

  Lorenzo Berna
Il lago di Montepulciano. Una riserva protetta.
Lorenzo Berna il 29/05/2020

Il lago di Montepulciano. Una riserva protetta.

ll lago di Montepulciano è un bacino lacustre della Val di Chiana senese, situato a valle rispetto all'omonima località, pochi chilometri a nord-ovest rispetto al lago di Chiusi.

  Lorenzo Berna
Tra Umbria e Toscana. Una terra di confine.
Lorenzo Berna il 29/05/2020

Tra Umbria e Toscana. Una terra di confine.

Impossibile pensare che un viaggiatore attento possa rimanere insensibile, transitando nelle immediate vicinanze di Chiusi al cartello turistico che recita: “Torri di Beccati Questo e Beccati Quest’Altro”, le strane denominazioni che, ad una prima impressione, potrebbero far pensare di essere state utilizzate per la prima in tempi molto recenti per identificare le due torri, risultano risalire invece al periodo di costruzione dei due fortilizi militari nel chiaro intento di irridere l'avversario.

  Lorenzo Berna
Dalla via Romea Germanica alla Francigena.
Lorenzo Berna il 29/05/2020

Dalla via Romea Germanica alla Francigena.

La via Romea Germanica e la via Francigena, le due autostrade dell'antichiità, erano collegate da un tratto chiamato la “Via Traversa” che aveva come estremi i borghi di Radicofani e Città della Pieve.

  Lorenzo Berna